Home » News » IL NOSTRO PARROCO DESTINATO A NOTO PER GUIDARE LA CHIESA DEL CARMINE

IL NOSTRO PARROCO DESTINATO A NOTO PER GUIDARE LA CHIESA DEL CARMINE

IL NOSTRO PARROCO DESTINATO A NOTO PER GUIDARE LA CHIESA DEL CARMINE - Parrocchia Santa Caterina
Venerdì 7 settembre alle ore 13,00 a termine degli esercizi spirituali dei sacerdoti tenuti da Mons. Domenico Cancian presso la casa delle suore domenicane di Catania, il Vescovo di Noto Mons. Antonio Staglianò, ha annunciato il nuovo organigramma pastorale con le nuove nomine per il clero della diocesi.
 
Don Rosario Sultana è stato nostro parroco a Donnalucata per 10 anni (2002-12), lascia la nostra comunità di Santa Caterina da Siena per guidare una nuova comunità parrocchiale a Noto città che è sede del Vescovo.
 
Il Vescovo ha voluto esprimere personalmente a don Rosario parole di gratitudine e di stima: "carissimo don Rosario, considerata la tua sagacia e sensibilità pastorale, ho ritenuto di affidarti, in collaborazione con don Adriano Minardo, la comunità parrocchiale della Madonna del Carmine di Noto. Il Signore faccia fruttificare tutto il bene che attraverso il tuo ministero, generoso e creativo, hai profuso in questi dieci anni a Donnalucata e che continuerai certamnete ad esprimere nella nuova comunità che ti ho affidato, congiuntamente al lavoro che farai a Noto in Curia per il nostro Ufficio Diocesano per le Comunicazioni Sociali, poichè la cultura dei media, diventando oramai incalzante, necessità di un servizio delicato e capace di dialogare con il mondo contemporaneo".
 
Su SCICLI 5 nuovi Parroci:

Don Salvatore Giordanella Parroco della parrocchia SS. Salvatore in Jungi
Don Deogratias Vicario parrocchiale della parrocchia SS. Salvatore in Jungi
Don Tonino Lorefice Parroco della parrocchia Madonna di Fatima
Don Antonio Sparacino Parroco delle parrocchie Madonna del Carmine e S. Maria La Nova
Don Nello Garofalo Amministratore parrocchiale della parrocchia S. Caterina in Donnalucata
Don Giuseppe Agosta Parroco delle parrocchie in Sampieri e Madonna delle grazie in Cava D’Aliga
 
Il Vescovo dopo aver dato lettura delle nomine ha concluso il suo discorso rivolgendo queste parole al clero: “ringrazio a nome mio personale e dell’intera comunità diocesana il servizio generoso di questi presbiteri, svolto nelle comunità parrocchiali della nostra Diocesi, nel Seminario e nella Curia. Sono grato a loro anche per la disponibilità che mi hanno offerto nell’avviare questo percorso di “cambio di destinazione” che vedrà la Diocesi arricchirsi di carismi e testimonianze di fede esemplare. Invoco volentieri su di voi e sulle comunità che avete accompagnato in questi anni e su quelle che vi accoglieranno la benedizione di Dio perché la vostra docilità e ubbidienza alla Chiesa possa contribuire alla diffusione del Regno di Dio e ad una ricezione seria del vangelo”.
 
Qui di seguito le nomine pastorali:

CURIA
Don Nello Garofalo Direttore Ufficio Tecnico e Vice-Economo
Don Gianni Donzello Economo e Vice-direttore UfficioTecnico
Don Stefano Modica Direttore Ufficio Cultura e Consulente etico del Consultorio di Modica
Sem. Roberto Avola Segretario del Vescovo
Mons. Thomas Direttore dell’Ufficio Pastorale dello Sport e del Turismo
Don Luigi Vizzini Responsabile dei Diaconi permanenti e del giovane clero
Don Tonino Lorefice Assistente Diocesano dell’Azione Cattolica, settore Giovani
 
MODICA
Don Nunzio Di Stefano parroco della parrocchia S. Cuore
Don Giovanni Mallia amministratore parrocchiale delle comunità parrocchiali Maria Immacolata in Cannizzara e Madonna di Fatima in Commaldo. Resta vicario parrocchiale della Comunità di parrocchie S. Cuore, S. Luca e Madonna delle Lacrime
Don Sergio Boccadifuoco Parroco della parrocchia S. Famiglia in Frigintini di Modica e parroco della parrocchia S. Giuseppe in Zappulla
Fra Antonello Abate parroco della parrocchia del SS. Salvatore in Carbonaro e vicario parrocchiale della parrocchia di S. Giuseppe in Zappulla
Don Mario Martorina parroco delle parrocchie S. Filippo e Cuore Immacolato in Crocevie. (La chiesa della Trinità è gestita pastoralmente dalle parrocchie di S. Filippo, Zappulla, Madonna delle Lacrime, S. Cuore e S. Luca)
Don Giovanni Lauretta parroco delle parrocchie S. Teodoro e S. Teresa
Don Armando Fidone Amministratore parrocchiale della parrocchia Cristo Risorto in Montesano
 
SCICLI
Don Salvatore Giordanella Parroco della parrocchia SS. Salvatore in Jungi
Don Deogratias Vicario parrocchiale della parrocchia SS. Salvatore in Jungi
Don Tonino Lorefice Parroco della parrocchia Madonna di Fatima
Don Antonio Sparacino Parroco delle parrocchie Madonna del Carmine e S. Maria La Nova
Don Nello Garofalo Amministratore parrocchiale della parrocchia S. Caterina in Donnalucata
Don Giuseppe Agosta Parroco delle parrocchie in Sampieri e Madonna delle grazie in Cava D’Aliga
 
ISPICA
Don Paolo Gradanti Parroco moderatore in solidum della parrocchia Chiesa Madre con don Sebastiano Vizzini
Don Salvo Bella Parroco moderatore in solidum della parrocchia Madonna delle grazie con don Vincenzo Caccamo
 
NOTO
Don Rosario Sultana Parroco in solidum della parrocchia Madonna del Carmine con don Adriano Minardo
 
PACHINO
Don Francesco Ingegneri Amministratore parrocchiale della parrocchia Santi Pietro e Paolo e Vicario parrocchiale della Chiesa Madre
 
AVOLA
Don Vincenzo Rametta Parroco della parrocchia S. Cuore
 
ROSOLINI
Don Bruno Carbone Amministratore parrocchiale della parrocchia SS. Crocifisso
Don Alessandro Spatola Vicario parrocchiale della Comunità di parrocchie Chiesa Madre e SS. Crocifisso
Don Leonzio Vicario parrocchiale della Comunità di parrocchie Chiesa Madre e SS. Crocifisso

 

08/09/2012 08:57 commenti (0)